Salice Salentino Riserva Doc

Santa Croce 2018

01C.075.SCR.18
Spedizione immediata
11,00 €
Tasse incluse

10.50 €
Tasse incluse
9.90 €
Tasse incluse

Descrizione

SALICE SALENTINO RISERVA
Denominazione di Origine Controllata
VITIGNO
Negroamaro 80% Malvasia Nera 20%
CARATTERISTICHE SENSORIALI
La denominazione Salice Salentino è una delle denominazioni di origine più rappresentative del Salento. Le uve sono sempre di Nergramaro, un vitigno tanto antico quanto tipico della Puglia insieme ad una piccola percentuale di vitigni autoctoni, in questo caso la Malvasia Nera, che da vitigno minore in questi ultimi anni sta vivendo una grande riscoperta. Le uve scure e zuccherine vengono vendemmiate a settembre, e dopo la fermentazione a temperatura controllata il vino ottenuto viene affinato 12 mesi in barriques e almeno 6 mesi in bottiglia. Nel bicchiere troveremo un vino rosso rubino intenso con profumi ampi e persistenti di frutti rossi maturi, polposo, persistente e vellutato in bocca. Perfetto per accompagnare piatti di selvaggina e formaggi stagionati regala il meglio di se se stappato un'ora prima di essere servito. L'etichetta così come il nome di questo vino, sono un omaggio alla Basilica di Santa Croce di Lecce, il capolavoro e il punto di riferimento del barocco salentino.

Scheda Tecnica

Santa Croce Salice Salentino

Dettagli del prodotto

Annata
2018
Formato
0,750 L
Gradazione %
14,0
Confezione
Bottiglia Nuda
Colore
Rosso
Vitigno Principale
Negroamaro
Denominazione
Salice Salentino Riserva Doc
Comune
Cellino San Marco
Provincia
Brindisi
Regione
Puglia
Nazione
Italia
Allergeni
Contiene Solfiti
Bicchieri Gambero Rosso
2
Viti Ais
4
17 Articoli

Documenti Allegati

Potrebbe anche piacerti

Recensioni

 

Vigneti Reale

Vigneti Reale Scopri Vigneti Reale nel Salento e i suoi vini pregiati nel nostro store online Amedeo e Damiano Reale sono due fratelli nati e cresciuti nel cuore del Salento che hanno deciso di prendere in mano l'azienda di famiglia, già dedita alla viticoltura dal 1921. Potendo contare su 100 ettari di vigneto di proprietà, hanno deciso di fare un'importante selezione dei migliori vigneti, apportando notevoli cambiamenti per migliorare la qualità delle uve e di imbottigliare tutto il vino prodotto in azienda. Il clima salentino e i terreni sabbiosi producono splendide uve di Negroamaro, Primitivo, Malvasia e Chardonnay che vengono vinificate con attenzione nella nuovissima cantina di produzione nell'agro di Cellino San Marco. Il logo aziendale raffigura la villa di famiglia, Villa Reale, risalente ai primi anni del XX secolo, circondata da un rinomato giardino all’italiana, a sottolineare la radicata tradizione familiare in questo splendido angolo di Puglia.
prodotto aggiunto alla lista
Prodotto aggiunto per il confronto.