Pichler-Krutzler

Elisabeth Pichler è originaria della Wachau ed Erich Krutzler dal Burgenland. Insieme nel 2006 fondarono la loro azienda vinicola nella regione della Wachau. Entrambi provengono da famiglie storicamente vocate alla produzione di vino. Insieme creano vini unici e dall’animo nobile, basandosi sul rispetto della natura, attraverso una viticoltura sostenibile.

I vini Pichler-Krutzler sono puri, autentici e di qualità, senza alcun compromesso. Ogni vino riflette il territorio da cui proviene, è vendemmiato, affinato e imbottigliato senza alcun assemblaggio. Dal momento che non c’è alcuna aggiunta di zucchero, nessuna concentrazione, chiarifica, tutti i vini riflettono le loro origini. 

I vigneti, principalmente a Grüner Veltliner e Riesling, si estendono nelle vallate e risalgono le rive del fiume, su terrazzamenti in pietra, possono essere coltivati solo faticosamente a mano. È qui che il fronte Atlantico incontra le miti influenze della Pannonia dall’Est e insieme ai venti freddi che soffiano giù per vallate, si crea uno specifico microclima. La sabbia del Danubio, il loess e strati di roccia superficiali danno ai vini unicità e identità. Un vero e proprio gioiello della Wachau, una delle migliori regioni produttrici di vino al mondo.

prodotto aggiunto alla lista
Prodotto aggiunto per il confronto.