• Nuovo

Chianti Classico Docg 2020

01C.075.ARC.20
Non disponibile
14,50 €
Tasse incluse

13.78 €
Tasse incluse
13.05 €
Tasse incluse
Tenuta di Arceno

Descrizione

CHIANTI CLASSICO DOCG
Denominazione di Origine Controllata e Garantita
VITIGNO
85% Sangiovese, 15% Merlot
CARATTERISTICHE SENSORIALI
Il freddo notturno dei primi giorni di aprile, proprio durante il germogliamento della vite, ha destato qualche preoccupazione, che si è per fortuna rilevata infondata. La vendemmia 2020 è stata caratterizzata da una primavera abbastanza fresca cui ha seguito un’estate calda e lunga ma con buone escursioni termiche fra il giorno e la notte. Le temperature minime sono state sempre contenute sia a luglio che ad agosto, consentendo il completamento ottimale del processo di maturazione delle uve. Le vigne non hanno subito alcuno stress idrico grazie alle salvifiche piogge di giugno e di settembre. Tutti questi sono i presupposti per un’altra ottima annata di Chianti Classico, di grande struttura e di grande equilibrio. È un Chianti Classico questo 2020 di grande potenza in cui predominano note fruttate e fresca acidità. Il naso è ricco di frutta matura e note floreali di violette e rose, con dolci sfumature di cedro. Il palato è pieno, avvolgente e carico di frutta e note di caprifoglio. I tannini sono eleganti e delicati così come l’acidità. Un finale lungo lascia spazio a note speziate ed erbacee di noce moscata, cannella e tè nero persistente.

Scheda Tecnica

Arceno Chianti Classico

Dettagli del prodotto

Annata
2020
Formato
0,750 L
Gradazione %
15,0
Confezione
Bottiglia Nuda
Colore
Rosso
Vitigno Principale
Sangiovese
Denominazione
Chianti Classico Docg
Comune
Castelnuovo Berardenga
Provincia
Siena
Regione
Toscana
Nazione
Italia
Allergeni
Contiene Solfiti
2022-04-04

Scheda tecnica

Post correlato

Potrebbe anche piacerti

Our last Google reviews

 

Tenuta di Arceno

Tenuta di Arceno Scopri la Tenuta di Arceno in Toscana e i suoi vini pregiati nel nostro store online Tenuta di Arceno si trova tra le colline del Chianti Classico, precisamente nel comune di Castelnuovo Berardenga. La tenuta fu prima di proprietà della famiglia senese dei Taja per poi passare ai Piccolomini, storica famiglia toscana influente a Siena. Nel 1994 fu acquistata da Jess Jackson e Barbara Banke. Di chiaro lignaggio toscano, i vini di Tenuta di Arceno possiedono un livello di ricchezza, concentrazione e carattere paragonabile a quello dei migliori vini del mondo. I 92 ettari di vigneto sono situati su colline rocciose a un’altezza compresa tra i 300 e i 560. L’azienda ha sempre coltivato il vitigno autoctono più famoso della Toscana, il Sangiovese, sperimentando però anche la coltivazione del Merlot, del Cabernet Franc, del Cabernet Sauvignon e del Petit Verdot. Il team enologico, composto da Lawrence Cronin e Pierre Seillan, ha portato grande sensibilità nella produzione dei sei vini. Da una parte i vini a denominazione Chianti Classico, che trovano la massima espressione nel Gran Selezione - Strada al Sasso. Dall’altra, invece, i vini di taglio bordolese, come il Fauno di Arcanum, Valadorna e Arcanum, nei quali predominano il Cabernet Franc e il Merlot.
prodotto aggiunto alla lista
Prodotto aggiunto per il confronto.