• Nuovo

Côte de Beaune

Chassagne Montrachet 1er Cru Morgeot Vieilles Vignes 2019

01C.075.CHB19466.19
Non disponibile
105,00 €
Tasse incluse

99.69 €
Tasse incluse
Domaine Bachey Legros

Descrizione

CHASSAGNE-MONTRACHET 1er CRU
Appelation Chassagne-Montrachet Premier Cru Controllée
VITIGNO
Chardonnay
CARATTERISTICHE SENSORIALI
Questo Premier Cru si trova in località Les Petits Clos, orientata ad est-ovest, nel cuore della denominazione su una superficie di 2 ettari. Questi terreni rossi, ricchi, calcareo-argillosi, calcati da viti radicate in profondità, piantate nel 1950, conferiscono al vino la rotondità dei grandi vini bianchi, sottolineata ed equilibrata da una bella struttura minerale. 14 mesi di affinamento sur lies in botti di rovere rivelano le qualità naturali di questo vino d’eccezione. La sua giovinezza affascina, essendo un vino ampio, lungo, con note di fiori, frutta gialla e agrumi. La sua capacità di invecchiamento stupisce. Una vera metamorfosi. Appena versato nel bicchiere ha bisogno di qualche minuto per aprirsi, ma appena lo fa rivela profumi strabilianti, ricchi e caldi. In bocca si presenta con una freschezza sorprendente, e dimostra come sempre una grande propensione all'invecchiamento. La grande mineralità appaiata alla cremosità e alle note di limone sono piacevolmente equilibrate. Bere entro il 2040.

Scheda Tecnica

Bachey Legros Morgeot

Dettagli del prodotto

Annata
2019
Formato
0,750 L
Gradazione %
14,0
Confezione
Bottiglia Nuda
Colore
Bianco
Vitigno Principale
Chardonnay
Denominazione
Chassagne-Montrachet 1er Cru Morgeot
Comune
Chassagne-Montrachet
Provincia
Côte d'Or
Regione
Borgogna
Nazione
Francia
Allergeni
Contiene Solfiti
Jasper Morris - Inside Burgundy
93

Scheda tecnica

Post correlato

Potrebbe anche piacerti

Our last Google reviews

 

Domaine Bachey Legros

Domaine Bachey Legros Scopri il Domaine Bachey Legros in Borgogna e i suoi vini pregiati nel nostro store online La storia del Domaine Bachey Legros è la storia di sei generazioni a partire dal XIX secolo. Immutato è il credo enologico basato sul rispetto della vigna, della natura e del lavoro dei predecessori. La ricchezza dell’azienda è nelle vecchie vigne, piantate per la maggior parte tra il 1935 e il 1955, che regalano vini potenti ed eleganti, profondamente identificativi del territorio. L’estensione è di 18 ettari sui migliori terreni di Santenay, Chassagne-Montrachet e Maranges, dove si esprime la finezza di Chardonnay e Pinot Nero.
prodotto aggiunto alla lista
Prodotto aggiunto per il confronto.