Bolgheri Superiore Doc

Millepassi Magnum Cassa Legno 2017

01S.150.MP.17.IT
Spedizione immediata
89,00 €
Tasse incluse

80.00 €
Tasse incluse
Donna Olimpia 1898

Descrizione

BOLGHERI SUPERIORE
Denominazione di Origine Controllata
VITIGNO
Cabernet Sauvignon, Petit Verdot, Merlot
CARATTERISTICHE SENSORIALI
La vendemmia avviene a piena maturazione nei mesi di settembre e ottobre. Le uve, selezionate nel vigneto, vengono poi portate in cantina per essere vinificate. La fermentazione alcolica avviene in vasi vinari di acciaio inox a temperatura controllata, favorendo il prolungato contatto delle bucce con il mosto. La fermentazione malolattica si svolge immediatamente dopo la fermentazione alcolica. L’affinamento è di 24 mesi in carati di rovere francese (50% nuovi, 50% di un anno) e di 6 mesi in bottiglia. Un rosso serio con un palato compatto e fresco di frutta blu, frutti di bosco e sentori di rovere tostato, fumo e cioccolato. È corposo con un palato stretto e tannini finemente lavorati. Elegante e lucido. Taglio bordolese di Cabernet Sauvignon, Merlot e Petit Verdot. Da bere dopo il 2022.
ORIGINE DEL NOME
Millepassi è prodotto dai vigneti situati a Bolgheri in località Migliarini, il toponimo trae origine da "milium" misura itineraria romana, corrispondente a mille passi (m 1480), ed era stato attribuito al podere, perchè veniva attraversato dall'antica via Emilia.

Scheda Tecnica

Donna Olimpia Millepassi

Dettagli del prodotto

Annata
2017
Formato
1,5 L
Gradazione %
14,5
Confezione
Cassa Legno
Colore
Rosso
Vitigno Principale
Cabernet Sauvignon
Denominazione
Bolgheri Superiore Doc
Comune
Bolgheri
Provincia
Livorno
Regione
Toscana
Nazione
Italia
Allergeni
Contiene Solfiti
Decanter
95
Falstaff
94
James Suckling
96
Robert Parker
91
Viti Ais
3
18 Articoli

Documenti Allegati

Post correlato

Potrebbe anche piacerti

Recensioni

 

Donna Olimpia 1898

Donna Olimpia 1898 Scopri la Tenuta Donna Olimpia 1898 in Toscana e i suoi vini pregiati nel nostro store online Di antiche e nobili origini, la tenuta Donna Olimpia 1898 fu battezzata nel medesimo anno in onore di Olimpia Alliata, Signora di Biserno e sposa di Gherardo della Gherardesca in occasione del 25°anniversario del loro matrimonio. Posta nel cuore del territorio di Bolgheri, in provincia di Livorno, conta 60 ettari, in 45 dei quali sono stati piantati nuovi vigneti in seguito a uno studio sui cloni e i portainnesti. I vitigni impiantati sono ovviamente quelli la cui vocazione è stata largamente dimostrata: Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Merlot, Syrah e Petit Verdot; per i vini bianchi, invece, il Vermentino, il Viognier e il Petit Manseng. Regali di un territorio unico, i vini di Donna Olimpia 1898 si caratterizzano per la loro mineralità, la struttura armonica e l’intrinseca eleganza. La Tenuta vanta di una moderna cantina di 5000 mq, pensata in un’ottica di alto risparmio energetico e minimo impatto ambientale. È dotata della migliore tecnologia produttiva disponibile, dove l’affinamento in legno avviene in barriques di rovere francese. La barricaia è certamente l’ambiente più importante e suggestivo dell’intera tenuta vinicola.
prodotto aggiunto alla lista
Prodotto aggiunto per il confronto.