• Nuovo

Côte Mâconnaise

Pouilly Fuissé Premier Cru Climat Sur la Roche 2020

01C.075.PFB20887.20
Spedizione immediata
6 Articoli
66,00 €
Tasse incluse

62.50 €
Tasse incluse
Domaine Gilles Morat

Descrizione

POUILLY-FUISSE
Appellation Pouilly-Fuissé Controlée
VITIGNO
Chardonnay 
CARATTERISTICHE SENSORIALI
Esposizione sul versante sud-est di alte colline di La Roche de Vergisson. La sua superficie è di un ettaro, su un terreno catastale detto Sur La Roche. Il suolo poco profondo è costituito da calcare dell’era giurassica. Le vigne di 40-50 anni si trovano su un lembo di terra molto minerale. I grappoli vengono raccolti a mano e portati immediatamente alla pressatura. Dopo il travaso, il mosto viene messo a fermentare direttamente in botti di rovere francese. Il vino riposa sur lies fino all’agosto successivo. In seguito a battonages e rabbocchi regolari, terminata la fermentazione malolattica, il vino passa al tiraggio; viene poi fatto l’assemblaggio, un leggero filtraggio e l’imbottigliamento. Questo vino, di una bella veste giallo oro, mostra importanti qualità aromatiche. Naso marcato da note minerali, con sentori di agrumi. In bocca è morbido e carnoso, molto fresco. È un vino potente e lungo. Il terreno calcareo apporta una mineralità ed una struttura complessa.

Scheda Tecnica

Gilles Morat Pouilly Fuissé 2018

Dettagli del prodotto

Annata
2020
Formato
0,750 L
Gradazione %
13,0
Confezione
Bottiglia Nuda
Colore
Bianco
Vitigno Principale
Chardonnay
Denominazione
Pouilly-Fuissé
Comune
Mâcon
Provincia
Mâconnais
Regione
Borgogna
Nazione
Francia
Allergeni
Contiene Solfiti
Falstaff
95
Jancis Robinson
16,5
6 Articoli

Scheda tecnica

Post correlato

Potrebbe anche piacerti

Le nostre Recensioni

 

Domaine Gilles Morat

Domaine Gilles Morat Scopri il Domaine Gilles Morat in Borgogna e i suoi vini pregiati nel nostro store online Gilles e Joëlle Morat hanno fondato il Domaine Gilles Morat a Vergisson nel 1997. Infatti, il padre e il nonno di Gilles possedevano le viti ma avevano sempre venduto le loro uve ai negozianti. Dopo 15 anni nel settore dell'elettronica, Gilles ha deciso che era ora di tornare nella sua città natale e ha unito le vigne di suo padre con altri appezzamenti per dar vita al domaine. La scelta di mantenere piccole le dimensioni della tenuta risiede nella volontà di portare avanti l’artigianalità del prodotto. Il domaine è certificato biologico e, solo quando necessario, vengono applicate delle minime quantità di fertilizzante organico. I vigneti si estendono per circa 5 ettari e sono due le denominazioni: Pouilly Fuissé e Saint-Véran. Lo scrupoloso lavoro che inizia dalla coltivazione nei vigneti all'affinamento in cantina, si traduce in vini ricchi ed eleganti, che riflettono i terroir di Vergisson.
prodotto aggiunto alla lista
Prodotto aggiunto per il confronto.